Programma

Il motogiro parte da Rosà, alle ore 9.00 di domenica 24 marzo 2019.

 

The Smuggler’s Motorcycle Ride, il motogiro solidale nelle Terre del Brenta sugli storici paesaggi dei contrabbandieri del tabacco: percorriamo un suggestivo ed emozionante itinerario salendo alcune delle salite più belle della montagna veneta.

La partecipazione è gratuita. Se lo desideri puoi iscriverti versando un contributo liberale responsabile con il quale potremo sostenere la riforestazione del Bosco della Piana di Marcesina devastato nel maltempo dello scorso ottobre.

Al termine del motogiro ci aspetta lo speciale “Menu del Contrabbandiere” alla Birreria al Cornale, uno dei templi per gli appassionati di moto e – non tutti lo sanno – luogo dove un tempo c’era la dogana perciò… quale posto migliore per dei contrabbandieri come noi! 😉

Programma

Ore 09.00 – Motoraduno e registrazione c/o Civico 130 in Via Capitano Alessio 130 a Rosà (VI);
Ore 10.00 – Partenza del Motogiro delle Territori del Brenta, itinerario lungo le antiche vie dei contrabbandieri del tabacco della Valbrenta;
Ore 11.15 – Benedizione dei motociclisti presso la suggestiva chiesetta di San Francesco di Foza;
Ore 12.20 – Arrivo al Forte Tagliata della Scala a Primolano.
Ore 13.00 – Pranzo c/o Premiata Birreria Al Cornale, menu speciale del Contrabbandiere (Euro 20.00 cad).
Ore 14.30 – Lotteria di Beneficenza per la raccolta fondi solidale e premiazioni

 

Durante il pranzo sarà possibile sostenere l’attività solidale con una offerta libera responsabile per la T-Shirt speciale Smuggler’s Ride in edizione limitata e la speciale guida stampata dell’evento con mappe e itinerari mototuristici commentati delle Terre del Brenta.

Il motogiro è aperto a tutti i tipi di moto, scooter, sidecar e quad di qualunque marca e cilindrata in regola con il codice della strada. La partecipazione al motogiro è gratuita. Chi lo desidera può fare un’offerta libera responsabile per sostenere la finalità solidale dell’evento.

Il costo del pranzo al Cornale è di Euro 20.00 (posti limitati, obbligatoria la prenotazione).

Domenica 24 marzo 2019